Con la macchina:

Raggiunta la Slovenia, si prende la strada per la capitale Lubiana. Da lì parte l’autostrada per Postojna. Quando vi sarete immessi in autostrada, fate attenzione al bivio per Rijeka (Fiume). Da Rijeka proseguite verso sud, lungo la costa, per circa 130 km, passando diverse località, tra cui Crikvenica e Senj. Fate attenzione all’indicazione per Jablanac – Rab: una strada secondaria conduce al porto dei traghetti per Rab. Durante la traversata, che dura circa 15-20 minuti, potrete godere della meravigliosa vista del monte Velebit e dell’isola di Rab. Approdati all’isola, proseguite in direzione della città di Rab. Da una piccola altura si può ammirare tutta la bellezza dell’isola, respirandone i meravigliosi profumi. Andando oltre, la prima località che incontrerete è Barbat. Da qui proseguite per Banjol, dopodiché, superato il centro, troverete un bivio: a sinistra si va verso la città di Rab, a destra verso Supetarska Draga. Un grande segnale indica tutte le località. Prendete per Supetarska Draga. Dopo alcune curve, lasciata alle vostre spalle Mundanije, proseguite seguendo la strada principale. Alla vostra destra, la chiesa di san Pietro. Continuate fino a dove la strada fa una stretta curva a sinistra, poco oltre raggiungerete alcune case e una piccola altura, da cui è visibile l’intera baia. Procedete lentamente, subito dopo il monumento ai caduti girate a sinistra. Un cartello indica Supetarska Draga dolnja e Gonar Man. Continuate, a destra c’è un campo sportivo, poi trovate il cartello con la scritta Maestral, continuate ancora. Sulla destra c’è piazza Malin, la piazza principale del paese, dove troverete molti negozi per fare spese. Dopo circa 50 m, girate a destra, passate Gurmann e Royal e proseguite in tutto per circa 500 m.
Ora avete raggiunto la vostra destinazione, e potete finalmente godervi la vostra meritata vacanza a Villa Doris. A vostra disposizione, troverete numerosi parcheggi.